Alla biblioteca Popolare di San Concordio, presentazione di “Ovunque Proteggi” e il libro “Viareggio 29 giugno” e

Giovedì 8 novembre ore 21.00 presso la Biblioteca Popolare in via Urbiciani, 362 San Concordio (Lucca) in occasione dell’inizio del processo d’appello presso il tribunale di Firenze, l’Associazione Culturale Quartiere San Concordio presenterà il video “Ovunque Proteggi” e il libro “Viareggio 29 giugno”. Saranno presenti le associazioni delle vittime della strage della stazione ferroviaria del 29 giugno 2009,  “Il Mondo Che Vorrei” e “Assemblea 29 giugno“.

 “Con la lotta e la mobilitazione – affermano i responsabili dell’associazione Culturale Quartiere San Concordio” si possono strappare importanti risultati su sicurezza, verità, giustizia e dignità. Crimini sul lavoro e sull’ambiente, su salute e sicurezza: denaro e profitto sono alla base dei disastri e delle tragedie di questi decenni. Da anni, associazioni, comitati e cittadini organizzati, si mobilitano contro ogni genere di ingiustizie: il crollo del ponte “Morandi” di Genova del 14 agosto è l’esempio di una serie impressionante di tragedie annunciate, previste e prevedibili. La strage ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009, le morti da amianto nei luoghi di lavoro, le tragedie ambientali, sono accomunate dall’assoluta mancanza di prevenzione e di protezione e dalla responsabilità di chi dovrebbe tutelare la sicurezza, ed invece è compiacente con interessi legati a sfruttamento, speculazioni e corruzione. Stiamo con i cittadini che si organizzano, lottano e si mobilitano; ma la storia di tutte le tragedie nel nostro paese, comprese le stragi di Stato, si è “conclusa” nelle lungaggini dei processi, con scandalose archiviazioni e assoluzioni e la soluzione è di lottare per cambiare un sistema che nega sicurezza e verità. Dopo le condanne del Tribunale di Lucca del 31 gennaio 2017 ai responsabili della strage di Viareggio, il prossimo 13 novembre inizia il processo d’Appello a Firenze. L’iniziativa del 8 novembre, alla quale partecipano familiari di Viareggio, è un’occasione di solidarietà, informazione, partecipazione, a fianco dei familiari a pochi giorni dal 13 novembre”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply