Fissata la sentenza dell’appello……. il 20 giugno

La corte di appello di Firenze ha comunicato alle parti del processo sulla strage ferroviaria di Viareggio che la prossima udienza, con camera di consiglio e sentenza, è prevista per il prossimo 20 giugno. Lo ha indicato il presidente Paola Masi al termine dell’udienza di lunedì 15 aprile, dopo che si sono concluse le repliche dei difensori. Ricordiamo la sentenza di primo grado del 31 gennaio 2017 aveva visto condannare Mauro Moretti (7anni), Michele Elia (7 anni e 6 mesi), Vincenzo Soprano (7 anni e 6 mesi) e Giulio Margarita (6 anni e 6 mesi).

Poi il 13 novembre 2018, cinque anni dopo la prima udienza del processo di primo grado al Tribunale di Lucca prese il via a Firenze il processo di appello, con la sentenza che sarà quindi pronunciata a pochi giorni dal decennale del disastro ferroviario in cui il 29 giugno 2009 morirono 32 persone per il deragliamento di un treno merci e la conseguente esplosione di un vagone cisterna con gpl nel centro abitato di Viareggio, a poca distanza dalle case.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply