Il Processo

Dal novembre 2011 è finalmente iniziato il processo sulla sicurezza ferroviaria e sulla conseguente strage di Viareggio. Siamo passati dall’INCIDENTE PROBATORIO, all’UDIENZA PRELIMINARE fino al DIBATTIMENTO DI PRIMO GRADO.

Il processo per la quantità di imputati ( 33 persone fisiche e 9 società) e le numerose parti civili si svolge all’interno di un polo fieristico. Da quasi 7 anni ogni mercoledì si è svolta un udienza. Ad oggi (Maggio 2016) siamo alla 87^ udienza e i noi familiari non sono mai mancati.

In aula tutte le volte tra avvocati, consulenti, tecnici e assistenti ci sono oltre 70 persone in difesa degli imputati.

Dal 2011 viene discusso il più grande disastro ferroviario nel trasporto merci pericolose al livello europeo, si parla di sicurezza di controlli di norme ( non applicate o mal applicate) ma amaramente ancora oggi ci accorgiamo che il silenzio imposto dal 2009 nega a tutti gli italiani almeno il diritto, se non alla sicurezza a conoscere la verità…

Print Friendly, PDF & Email