Il Profitto davanti alla vita umana.

Il profitto davanti alla vita umana

Ieri rientrando da L’ Aquila abbiamo appreso della sentenza di Cassazione riguardante Riccardo Antonini. Leggendo le motivazioni, leggiamo: “…emerge che il ricorrente aveva sostenuto…la responsabilità della società e dei suoi vertici per aver cagionato il disastro ferroviario di Viareggio…”.

Ecco come si prevarica e si stravolge logiche e avvenimenti, anche quelli più cristallini, fino ad arrivare alla contraddizione di se stessi.

Ci sarebbe da ridere se non fosse una vicenda tragica per come nasce e come si conclude, ancora una volta abbiamo visto che al peggio non c’è mai fine.

L’amarezza del verdetto risulta ancora più stridente dopo le condanne di tutti i vertici e di quasi tutte le società di Ferrovie date dal Tribunale di Lucca il 31 Gennaio 2017.

Essendosi Riccardo posto sempre al nostro fianco, l’associazione Il Mondo che Vorrei sarà sempre al suo, la dignità umana non si compra, se Lui vorrà continuare, noi ci saremo…sempre .

Il Mondo che Vorrei Onlus

 

Print Friendly