Il sole sulla pelle…. a Camaiore consensi ed emozioni forti

Come è accaduto in tutte le sale che è stato proiettato anche al cinema Borsellino di Camaiore “Il sole sulla pelle” ha raccolto consensi ed emozioni forti.

“Non è soltanto un film sulla strage viareggina, come ha detto Daniela Rombi, madre di Emanuela 21 anni morta dopo 42 giorni di agonia dopo il disastro ferroviario, Questo film sprigiona amore, rispecchia la voglia di fare qualcosa di buono, di giusto per gli altri, per i figli, per chi verrà”.

Dopo Viareggio e Pietrasanta si ritorna in versilia a Camaiore con molta gente in sala e occhi lucidi al termine della proiezione.

“Mi sono avvicinato a Marco -afferma Ernesto Toto che ha voluto esserci con gran parte di una squadra di calcio che partecipa al torneo dei quartieri, il Bayer Versilia- l’ho salutato con molta commozione, si ricorda sempre, è di una forza incredibile come tutti i familiari che sono stati vittima di questa tragedia vedendo tutto è inconcepibile quello che è successo”.

Prossimo appuntamento il 4 maggio a Verbania sul Lago Maggiore

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply