Istituita la commissione per la strage del 29/06/2009 si chiamerà “Tavolo Della Memoria”

In merito all’approvazione, della ‘Commissione per la Strage del 29 giugno 2009’, nel Consiglio Comunale, l’associazione ‘Il mondo che vorrei onlus’ esprime parere positivo, poiché da troppo tempo aspettavano un passaggio istituzionale nella città di Viareggio.
“Passaggio che tuttavia arriva con forte ritardo, poiché detta Commissione doveva e poteva essere costituita già nel 2010. La stessa Commissione che era stata fortemente richiesta anche attraverso il documento denominato ‘Carta dell’Associazionè approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale nel 2017. Ben venga pertanto una Commissione che inizi a guardare la Strage di Viareggio non più come un qualcosa che appartiene solo ai familiari, ma una Strage che ha toccato e tocca tutta la città, sia nei momenti di ricorrenza, sia nel voler essere voce importante in Italia nei temi quali la sicurezza verso l’inadeguatezza del sistema ferroviario, poiché ancora oggi questa città rischia fortemente l’incolumità dei suoi cittadini. Apprendiamo favorevolmente lo spirito dell’emendamento inserito dalla maggioranza, ovvero di includere altre associazioni che possano portare un loro contributo. Ci auguriamo tuttavia che dette associazioni non siano utilizzate (per i classici meccanismi delle commissioni) per rallentare i lavori della Commissione stessa. Ci riserviamo di esprimere pienamente la nostra opinione quando vedremo veramente che dalle parole si passerà ai fatti. Ai componenti della Commissione che si costituirà ufficialmente al prossimo Consiglio comunale, un buon lavoro, poiché c’è veramente tanto da lavorare”.

Print Friendly, PDF & Email