Ripartito il Progetto Scuola

Dopo un breve pausa è ripreso il Progetto Scuola Educare Alla Legalità grazie all’ospitalità della scuola Einaudi Chiodo di La Spezia. Obbiettivo del progetto è quello di promuovere nei giovani la cultura della legalità e della sicurezza. Quest’ultimo anche alla luce dei recenti fatti avvenuti nel centro commerciale in Siberia dove sono morte numerose persone di cui molti bambini con le porte di uscita di sicurezza chiuse a chiave, dei due operai a Livorno mentre eseguivano lavori di manutenzione ad una cisterna e purtroppo altri ancora. Naturalmente il progetto  tratta anche altre problematiche e argomenti molto interessanti come le regole della democrazia e della cittadinanza attiva, l’ambiente e il suo rispetto, il bullismo, la lotta alla criminalità. Gli studenti dell’Einaudi Chiodo assieme alla professoressa Elisabetta Manuaguerra hanno seguito con attenzione e commozione il racconto di Marco e Gianfranco rappresentanti delle vittime della strage Ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009. << Ringraziamo Marco e  Gianfranco per aver raccontato la loro dolorosa esperienza -afferma la professoressa- in modo chiaro, rigoroso e documentato. Essere cittadini consapevoli, significa conoscere, ascoltare, approfondire le storie degli altri e farne tesoro, per costruire insieme un mondo più giusto, dove la legalità e il senso di responsabilità avranno la meglio sull’imperiza, la negligenza e l’irresponsabilità. Oggi, con voi, siamo un po cresciuti tutti>>.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply