Scuola

Educare alla legalità e dunque alla responsabilità…

Già nella locandina di presentazione al progetto si può notare come ad una semplice azione segua un effetto devastante .Tutti noi, cittadini di questo mondo, siamo come tessere di una collettività. Dunque un gesto irresponsabile può causare un “effetto domino” dove a cadere saremo tutti.

Quando parliamo di cittadini, includiamo otre ad individui oltreoceano anche i nostri compagni di classe, i nostri vicini di casa, i nostri colleghi di lavoro…Se esplode una centrale nucleare in Ucraina è molto probabile che le scorie arrivino ai nostri campi (vedi Chernobyl) AVVELENANDO LA NOSTRA VERDURA. Se si danneggia una petroliera in Messico pure il nostro ecosistema marino ne risente (vedi BP) AVVELENANDO I NOSTRI PESCI. Se degli americani in Austria non controllano delle ruote tedesche montate su treni polacchi che devono trasportare carburante Russo possono uccidere un equadoregna in Italia. Sembra un gioco di parole ma è una storia vera. Un incidente derivato da un problema globale e non, da un “spiacevole episodio” locale, come qualcuno crede. Come si nota in fig. 1 il treno incriminato arriva dall’est Europa. Un treno merci destinato al trasporto di carburante, richiesto da una raffineria italiana, per trasferire 14 cisterne piene di 34000 lt di GPL ciascuna , per un carico totale del convoglio di 476.000 lt di materiale altamente infiammabile. Una volta in Italia tale convoglio è preso in “cura” dalle nostre ferrovie e portato ad un officina “specializzata” dedita a tale scopo.

Print Friendly, PDF & Email