Una bella giornata di sport e ricordo al Torneo Che Vorrei di Basket Femminile

Domenica 2 giugno nella palastruttura del Vasco Zappelli si è svolta la terza edizione del “Torneo che vorrei”  manifestazione di basket femminile inserito fra gli eventi del mese della memoria. Una giornata di sport e di ricordo che ha visto la partecipazione di atlete provenienti da società top del basket in Toscana, come Jolly Acli Livorno , Le Mura Lucca , Ies Pisa, NBA Altopascio oltre alle padrone di casa della Pallacanestro Femminile Viareggio. Hanno seguito il tutto i coach Giovanni Della Longa (PFV), Giulia Cazzola (Ies Pisa), Lucia Campani (PFV) e Giovanni Giannelli (Le Mura Lucca). Le 22 atlete partecipanti si sono suddivise in quattro formazioni dove hanno fatto vedere belle giocate e tanto divertimento, alla fine l’ha spuntata la squadra de ” Le arancine” composta da Tamagnini, Guainai, Braccini, Maffei, Verona . Un clima di festa e compartecipazione per un evento che sta crescendo anno dopo anno ma sempre col sorriso sulle labbra ,come si conviene a questo tipo di evento. Al termine delle gare programmate tutte le “bimbe” hanno assistito con molta attenzione e tanta commozione alla proiezione del cortometraggio “Ovunque proteggi”. Successivamente coppe e medaglie per tutti presenti inoltre i rappresentanti dell’Associazione Il Mondo Che Vorrei.
.Grande soddisfazione nello staff Pallacanestro Femminile Viareggio per la riuscita della giornata che ha conciliato alla perfezione sport e ricordo .

Print Friendly, PDF & Email