Volantinaggio-presidio alla stazione Fs di Firenze

Mercoledý 19 Aprile 2023, si Ŕ tenuto un incontro con ANSFISA

Mercoledý 19 Aprile 2023, si Ŕ tenuto un incontro con ANSFISA presso la sede fiorentina, richiesto dai familiari dell\\\'Associazione Il Mondo Che Vorrei Onlus per rivendicare la SICUREZZA, subito dopo incidente occorso il 3 febbraio scorso a Viareggio.

Mentre una delegazione del Mondo Che Vorrei ONLUS, di Assemblea 29 giugno e di ex ferrovieri partecipava al dibattito, presso la stazione di Santa Maria Novella si Ŕ tenuto un presidio/volantinaggio per informare viaggiatori e cittadini, al quale hanno partecipato anche una rappresentanza di operai della GKN.

Da 14 anni siamo mobilitati -si legge nel comunicato- per la sicurezza del trasporto, per rivendicare ANTISVIO. Da oltre un anno siamo a fianco dei ferrovieri del trasporto merci che scioperano per le condizioni di lavoro e la sicurezza di tutti. Con loro denunciamo il pericolo degli APPARATI FRENANTI dei treni merci (suole LL) che danno origine ad incendi, come Ŕ accaduto il 3 febbraio scorso qui a Viareggio e reclamiamo la loro sostituzione. Due incidenti nel giro di due giorni. La prima a Firenze Rifredi; la notte successiva a Firenze Castello con il carro di un treno merci deragliato e solo per un caso fortuito non ha causato conseguenze importanti. A PROPOSITO DI ANTISVIO! E\\\' una vera emergenza! Ansfisa ci ha parlato di tempi lunghissimi, di concorrenza, di procedure e ostacoli europei e, non in ultimo, di costi. MA LA SICUREZZA NON ASPETTA!!! Sabato 29 aprile p.v. alle ore 21,00 in Piazza Dante, davanti alla stazione Fs di Viareggio, presidio/assemblea per informare di quello che Ŕ accaduto il 3 febbraio, degli incidenti che continuano ad accadere (i treni gridano allarme!) e udienza di Cassazione-bis, 5░ grado, che non arriva...

IL MONDO CHE VORREI ONLUS VIAREGGIO - ASSOCIAZIONE FAMILIARI VITTIME 29 GIUGNO VIAREGGIO

Download

Titolo Dimensione Download
Comunicato dopo incontro con ANSFISA 157.19 KB